Movimento Radicale   /  Nonviolenza

Nonviolenza

“La domanda, che sembra così difficile, se non sia sbagliato, fra tanti viventi che praticano la violenza, essere l'unico o uno dei pochi non violenti, non è diversa dalla domanda se sia possibile essere sobri fra tanti ubriachi, e se non sia meglio darsi tutti quanti al bere.” - Lev Tolstoj

 

“Se l'amore e la non violenza non sono la legge del nostro essere, tutta la mia argomentazione cade a pezzi.” - Mahatma Gandhi

 

“Per quanto possa condividere e apprezzare le degne motivazioni, sono un intransigente oppositore dei metodi violenti anche laddove vengono posti al servizio delle più nobili cause. L'esperienza mi convince che un bene duraturo non può mai essere frutto della menzogna e della violenza.” - Mahatma Gandhi


“Terrorizza te stesso, cerca all'interno; resisti a tutti i costi alla tirannia ogni volta che la incontri; resisti a qualsiasi intrusione alla tua libertà, ma non farlo versando il sangue del tiranno.” - Mahatma Gandhi


“Ciò che tutti noi vorremmo è una disobbedienza civile di massa. Ma questa non può essere forzata. Deve essere spontanea, per meritarsi tale nome e avere successo.” - Mahatma Gandhi


“È meglio essere violento, se c'è violenza nei nostri cuori che mettere la cappa della non violenza per coprire l'impotenza.” - Mahatma Gandhi

 

“Limitarsi ad amare chi ci ama non è nonviolenza. Solo l'amare chi ci odia è nonviolenza. So quanto sia difficile seguire questa grandiosa Legge dell'Amore. Ma non è sempre così, con tutte le cose grandi e buone? Amare chi ci odia è la cosa più difficile di tutte.” - Mahatma Gandhi

 

“Non ho nulla di nuovo da insegnare al mondo. La verità e la non violenza sono antiche come le montagne.” - Mahatma Gandhi

 

“La disobbedienza, per essere civile, deve essere sincera, rispettosa, mai provocatoria, deve basarsi su qualche principio assimilato con chiarezza, non deve essere capricciosa e, soprattutto, non deve procedere da alcuna malvolenza od odio.” - Mahatma Gandhi

 

“Credo che la nonviolenza sia infinitamente superiore alla violenza, il perdono più virile del castigo.” - Mahatma Gandhi

 

“Essendo la nonviolenza la più potente forza del mondo e anche la più sfuggente nel suo meccanismo, richiederà il massimo esercizio di fede. Proprio come crediamo in Dio per fede, così dovremmo credere per fede anche nella nonviolenza.” - Mahatma Gandhi

 

“Se esiste un uomo non violento, perché non può esistere una famiglia non violenta? E perché non un villaggio? una città, un paese, un mondo non violento?” - Mahatma Gandhi

 

“La non-violenza è il primo articolo della mia fede: anche l'ultimo articolo del mio credo.” - Mahatma Gandhi

 

“La nonviolenza è la più grande forza a disposizione dell'umanità. È più potente della più potente arma di distruzione che l'ingegno dell'uomo abbia mai escogitato. Quella della distruzione non è la legge degli umani.” - Mahatma Gandhi

 

“Il sentiero della nonviolenza richiede molto più coraggio di quello della violenza.” - Mahatma Gandhi

 

“La non violenza conduce all'etica più alta, che è l'obiettivo di tutta l'evoluzione. Fino a che non smetteremo di fare del male agli altri esseri viventi, saremo sempre dei selvaggi.” - Thomas Alva Edison

 

“La non-violenza è la risposta alle domande cruciali politiche e morali del nostro tempo: il bisogno per l’uomo di sconfiggere l’oppressione e la violenza senza ricorrere all’oppressione e alla violenza. La base di tale metodo è l’amore.” - Martin Luther King

 

“Quelli che rendono impossibili le rivoluzioni pacifiche rendono le rivoluzioni violente inevitabili.” - John Fitzgerald Kennedy


“Osa essere un guerrigliero poetico non-violento, un antieroe.” - Lawrence Ferlinghetti

 
“La sola cosa che è stata un fallimento peggiore dell'organizzazione della non violenza è stata l'organizzazione della violenza.” - Joan Baez

 

La violenza non è più efficace della non-violenza.” - Andrew Young

 

“Non c'è nessun problema sulla faccia della Terra che non possa essere risolto senza la violenza. Questa è la lezione del movimento per i diritti civili.” - Andrew Young

 

“Il primo principio di azione non violenta è quello della non cooperazione con tutto ciò che è umiliante.” - César Estrada Chavez

 

“Bisogna comprendere che la violenza volta le spalle alla speranza. Bisogna preferirle la speranza, la speranza della non-violenza. È la strada che dobbiamo imparare a seguire.” - Stéphane Hessel

 

“Con la non violenza riconosciamo il diritto di tutti all'esistenza, con la non menzogna il diritto di tutti alla verità.” - Aldo Capitini

 

“La nonviolenza non va confusa con la non-resistenza.” - Primo Mazzolari

 

“Non violenza e democrazia politica devono vivere quasi come sinonimi.” - Marco Pannella

 

 “Violenza e non violenza non cadono dal cielo e nemmeno da Hitler e Gandhi: sono sempre in mezzo a noi. Quando ci sono lotte anche forti, ma motivate con richieste di giustizia, dentro di noi si sveglia Gandhi, ma quando le coscienze sono fosche e annebbiate e i confini morali scompaiono, allora dentro di noi si sveglia Hitler...” - Lidia Menapace


“Io chiedo quando sarà che l'uomo potrà imparare
a vivere senza ammazzare e il vento si poserà.”
- Francesco Guccini

 

“Cerchiamo di vivere in pace, qualunque sia la nostra origine, la nostra fede, il colore della nostra pelle, la nostra lingua e le nostre tradizioni. Impariamo a tollerare e ad apprezzare le differenze. Rigettiamo con forza ogni forma di violenza, di sopraffazione, la peggiore delle quali è la guerra.” - Margherita Hack

 

«La nonviolenza, prima che un metodo di lotta politica, è innanzitutto questo: preghiera e invocazione dei senza potere rivolte al potere, dialogo e amore nei confronti del proprio “nemico”. Quando il “potere nemico” si presenta a te con la faccia feroce e il pugno di ferro, è proprio quello il momento di sfoderare sul viso un sorriso e nel pugno una rosa.» - Sergio D'Elia